PosteMobile: offerte aziende ed utenza business

Il gruppo costituito da PosteMobile non si occupa soltanto di mettere a disposizione dei privati i migliori servizi finanziari, bensì opera attivamente con lo scopo di strutturare le offerte più efficaci in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza derivante dalla gestione di un’azienda.

I liberi professionisti ad esempio hanno modo di esaudire i propri bisogni avvalendosi di proposte come PM Ufficio. Il canone mensile previsto per PM Ufficio corrisponde a 3 €, al cui pagamento consegue l’accesso alle telefonate verso tutti i numeri nazionali per un costo di 9 cent al minuto, oltre alla possibilità di inviare sms per il medesimo valore. Il professionista che sceglierà di avvalersi di PM Ufficio entro il 31 dicembre, inoltre, verrà esonerato dal pagamento del canone mensile per l’intera durata del contratto.

Le piccole e medie imprese, le quali sono interessate da volumi di traffico ben più elevati, possono scegliere fra numerose opzioni, tra le quali emergono PM Impresa Più e  100 Ore Business. La prima fra le due prevede che l’azienda interessata ad usufruire del prodotto abbia a propria disposizione 2000 minuti mensili per ciascuna Sim coinvolta dal progetto, soglia oltre la quale il costo di ogni minuto di chiamata eguaglierà una cifra pari a 15 cent; il canone mensile da corrispondere per tale proposta si traduce in 32 € mensili riconosciuti ad ogni Sim impiegata, ed a tutto questo è necessario affiancare il telefonino in comodato d’uso garantito da PosteMobile; 100 Ore Business invece riguarda maggiormente tutte le attività che per motivi gestionali utilizzano frequentemente la navigazione in rete dal proprio apparecchio telefonico: l’occasione di cui in oggetto prevede che ogni Sim interessata da 100 Ore Business disponga di 100 ore di traffico incluse nel canone pari ad € 18. Nell’eventualità in cui questo limite venisse oltrepassato, la tariffazione oraria equivarrà ad € 1,5.

PosteMobile garantisce inoltre a tutte le grandi aziende l’impiego di piani tariffari personalizzati e su misura: per avere accesso a tutte le proposte attualmente disponibili occorre contattare il servizio clienti e compilare un modulo di contatto, procedura che permette di fissare un incontro con un consulente commerciale il cui compito consiste nell’individuare la scelta più idonea per l’azienda interessata. Indipendentemente da quale sia il piano tariffario più indicato, tuttavia, è possibile individuare alcune caratteristiche generali delle proposte disponibili per le grandi imprese: le offerte in questione infatti prevedono in ogni caso una tariffazione a secondi, una modalità prepagata e la mancanza del tradizionale scatto alla risposta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *